Pronto Pubblicazione su Gazzetta Ufficiale

In questa area potrai richiedere il prevento per la pubblicazione su Gazzetta Ufficiale dei tuoi annunci, potrai allegare il file dell'avviso (in formato word)  che intendi pubblicare, in pochi muniti riceverai il preventivo alla mail indicata nel sottostante modulo.

Ritiro gratuito in tutta Italia della documentazione da presentare presso il Poligrafico.

Il costo per la pubblicazione degli avvisi commerciali è di € 20,58 a rigo o frazione di rigo iva inclusa composto da 77 caratteri (spazi e punteggiature inclusi) calcolato in base a un testo scritto con carattere Times New Roman di altezza 11 punti su foglio uso bollo; al costo totale bisognerà aggiungere 1 bollo da € 16,00 ogni 4 facciate di foglio uso bollo sviluppato.

Il costo per le pubblicazioni degli avvisi giudiziari è di € 8,08 a rigo o frazione di rigo iva inclusa composto da 77 caratteri (spazi e punteggiature inclusi) calcolato in base a un testo scritto con carattere Times New Roman di altezza 11 punti su foglio uso bollo; al costo totale bisognerà aggiungere 1 bollo da € 16,00 ogni 4 facciate.

Richiesta preventivo per pubblicazione avviso su Gazzetta Ufficiale

(*) campi obbligatori

* Nome e Cognome:
* Denominazione:
* Telefono:
* E-mail:
Indirizzo
Cap
Città:
*File:
* Richiesta:
INFORMATIVA E CONSENSO AI SENSI DEL NUOVO CODICE IN MATERIA DI TRATTAMENTO DEI DATI – D. Lgs. 30.06.2003 N. 196 – SUPPLEMENTO GAZZETTA UFFICIALE N. 174 DEL 29.07.2003

Desideriamo informarvi che il Decreto Legislativo n. 196/2003 prevede la tutela dei dati personali e l’implementazione di misure di sicurezza per la protezione degli stessi durante ogni fase del trattamento. Secondo il decreto indicato, il trattamento dei vostri dati personali da parte della Prontobollo Srl sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Vostra riservatezza e dei Vostri diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003, forniamo le seguenti preventive informazioni che dovrete attentamente leggere prima di prestare o non prestare il Vostro consenso alle opzioni sotto elencate:

Finalità del trattamento:
I dati da Voi forniti saranno utilizzati, previo Vostro eventuale consenso specifico per ciascuno dei seguenti punti:
per attività legate alla gestione organizzativa interna della Prontobollo Srl al fine di poter correttamente espletare tutti gli obblighi contrattuali che esistono tra Voi e la nostra azienda;
per l’invio tramite fax e/o posta elettronica, di informazioni relative allo stato dei servizi da Voi richiesti;
per l’invio tramite fax e/o posta elettronica, di promozioni e nuovi servizi della Prontobollo Srl.

Modalità di trattamento:
a) con supporto cartaceo; i documenti contenenti i Vostri dati, ivi compreso il presente modulo, saranno custoditi in apposito archivio protetto e accessibile soltanto a personale autorizzato.
b) con supporto informatico; i database e le apparecchiature informatiche destinate al trattamento dei Vostri dati saranno protetti e accessibili soltanto da personale autorizzato e nel pieno rispetto delle misure minime di sicurezza previste dall’art. 34.
c) i Vostri dati verranno comunicati, qualora fosse necessario, agli organismi nazionali istituzionalmente competenti e non saranno comunicati ad altri soggetti se non chiedendovi espressamente il consenso; in caso di Vostro diniego al consenso i dati non saranno oggetto di diffusione alcuna.

Titolarità del trattamento
Il titolare dei dati è la Prontobollo Srl Via Carlo Cattaneo n° 26/A – 00185 Roma, il cui legale rappresentante è l’Amministratore Unico pro tempore.

DIRITTI DELL’INTERESSATO art. 7 D. Lgs. 196/03
L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L’interessato ha diritto ad ottenere:
l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rileva impossibile o comporta un impegno di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali, ove a ciò abbia espresso il consenso.

Accetto l'informativa

pulsante chat