Cancellazione protesti in Camera di commercio

Costi del servizio online

Tutto compreso a € 85,00

Commissioni € 50,00 + IVA + Diritti € 8,00 + Marche da bollo € 16,00
 



 



Informazioni sul servizio

Come si cancella un protesto in Camera di commercio?

La cancellazione dei protesti presso la Camera di commercio non è possibile direttamente tramite la camera di commercio stessa, in quanto l'ente competente per la cancellazione dei protesti è il Tribunale.

Quando una persona o un'azienda riceve un protesto per mancato pagamento di una cambiale, di un assegno o di altri titoli di credito, il protesto viene registrato presso il Registro dei Protesti del Tribunale competente nella giurisdizione in cui è avvenuta la protesta.

Per procedere con la cancellazione dei protesti, è necessario soddisfare i requisiti stabiliti dalla legge e seguire la procedura specifica

Per richiedere la cancellazione di un protesto, è necessario intraprendere i seguenti passaggi:

Ottenere il titolo esecutivo

Prima di poter richiedere la cancellazione di un protesto, è necessario ottenere il titolo esecutivo. Questo può avvenire tramite una sentenza di condanna o un decreto ingiuntivo emesso da un tribunale. Il titolo esecutivo conferisce validità giuridica al credito reclamato.

Pagamento del debito o accordo con il creditore

Una volta ottenuto il titolo esecutivo, è possibile procedere al pagamento del debito o negoziare un accordo con il creditore per il pagamento del debito in modo da soddisfare le sue richieste.

Richiesta di cancellazione

Dopo aver pagato il debito o aver raggiunto un accordo con il creditore, è necessario presentare una richiesta di cancellazione del protesto al Tribunale competente. La richiesta di cancellazione deve essere corredata dai documenti che attestano il pagamento o l'accordo con il creditore.

Valutazione e decisione del Tribunale

Il Tribunale valuterà la richiesta di cancellazione e prenderà una decisione in base alla documentazione presentata. Se il Tribunale ritiene che i requisiti siano soddisfatti, procedererà alla cancellazione del protesto.

Effetti della cancellazione protesti

La cancellazione dei protesti presso la camera di commercio serve a rimuovere e annullare ufficialmente i protesti registrati nei confronti di un'azienda o di un individuo nel Registro dei Protesti.

I protesti sono documenti che attestano l'inadempimento al pagamento di un'obbligazione finanziaria, come ad esempio l'emissione di un assegno scoperto o una cambiale non pagata.

La cancellazione dei protesti è un'azione importante perché i protesti possono avere conseguenze negative significative per l'azienda o l'individuo interessato.

Alcuni degli effetti negativi dei protesti possono includere:

Difficoltà nel reperimento di credito

I protesti registrati indicano che un'azienda o un individuo ha avuto problemi con pagamenti passati, il che può influenzare negativamente la loro capacità di ottenere credito da banche o altri istituti finanziari.

Impatto sulla reputazione

I protesti possono avere un impatto negativo sulla reputazione commerciale di un'azienda, poiché potrebbero essere visti come un segno di cattiva gestione finanziaria o inaffidabilità.

Limitazioni nell'accesso a gare d'appalto e appalti pubblici

Alcune gare d'appalto o appalti pubblici richiedono che i partecipanti non abbiano protesti registrati, quindi la cancellazione dei protesti è necessaria per poter partecipare a tali procedure.

Oneri giuridici

I protesti possono portare a spese legali e costi per risolvere la situazione, ad esempio attraverso azioni legali o negoziazioni con il creditore.

Cosa serve

Noi di Prontobollo, abbiamo bisogno dei seguenti documenti per seguire da vicino la tua pratica.

Persone fisiche

  • Originale modulo firmato per istanza
  • Copia documento di riconoscimento in corso di validità
  • Originale atto riabilitazione protesti rilasciato dal tribunale competente o cambiali in originale pagate entro un anno dall'elevazione del protesto

Società

  • Originale modulo firmato per istanza
  • Originale atto riabilitazione protesti rilasciato dal tribunale competente o cambiali in originale pagate entro un anno dall'elevazione del protesto
  • Copia visura o certificato della camera di commercio
  • Copia documento legale rappresentante.

Modalità di consegna

Laddove la consegna non potrà avvenire elettronicamente, sarà nostra cura consegnarti ciò che acquisti nella fascia oraria indicataci in fase di registrazione.

In alternativa potrai ritirare la documentazione di persona presso la nostra sede di Roma - Via Carlo Cattaneo 26/A, senza alcun costo.

Cosa dice chi ha provato i nostri servizi

Molto buono  4.81   basato su 1363 recensioni

pulsante chat
CHIAMA ADESSO